sabato 12 marzo 2011

Risolto problema risoluzione schermo con Ubuntu

Un mio caro amico medico, che da quando ha assistito alla resurrezione del suo vecchio pc dello studio è diventato un entusiasta di Linux, ha deciso che forse sarebbe meglio evitare virus e infezioni di ogni tipo... perlomeno per quanto riguarda i computer  ;-)
Per questo, sta progressivamente migrando tutti i pc a Linux, oramai riesce a installare il sistema autonomamente e mi chiede aiuto solo quando trova qualcosa di apparentemente irrisolvibile. Ieri è stato uno di quei casi, in pratica ha eseguito l'installazione di Ubuntu 10.10 ( Maverick Meerkat) sul portatile del figlio, tutto sembrava funzionare bene... eccezion fatta per la risoluzione del monitor, che non voleva proprio saperne di superare gli 800 x 600 pixel. Un bel problema... dopo aver verificato che attraverso lo strumento Sistema --> Preferenze --> Monitor non era disponibile nessuna risoluzione superiore a quella impostata di default, ho provato ad aprire il file di sistema che definisce le caratteristiche del monitor: /etc/X11/xorg.conf; sapevo che probabilmente non avrei trovato nulla del genere, d'altronde, per semplificare la vita ai nuovi utenti, Canonical ha deciso di adottare un sistema di script per l'identificazione dinamica del monitor; rimuovendo di fatto il file in questione. La strategia di Canonical non sarebbe di per se sbagliata, infatti essa semplifica notevolmente la sostituzione di un monitor, in quanto le caratteristiche dello stesso, non sono più statiche, ma vengono generate dinamicamente ad ogni avvio del sistema. Questo approccio è fantastico finché tutto va bene, ma alla prima occorrenza negativa, diventa impossibile intervenire. OK questa è la notizia brutta... adesso vediamo quella buona... Ubuntu, pur adottando il nuovo sistema, ha mantenuto la retrocompatibilità con il caro xorg.conf, per cui è sempre possibile ricrearne uno da zero e adattarlo alle nostre esigenze. Per semplificare, ne ho preparato uno generico che funziona in tutte le situazioni e l'ho reso disponibile per il download... ecco come fare:


1) per scaricare un file xorg.conf, date questo comando:

$ wget http://toonik.altervista.org/file/xorg.conf  [invio]


2) ora bisogna copiare questo file nella cartella appropriata:

$ sudo cp xorg.conf /etc/X11/  [invio]

3) finito, non resta che riavviare  ;-)

Ovviamente la configurazione presente nel nostro xorg.conf è basilare, in pratica usa un driver generico VESA che consente il funzionamento con qualsiasi tipo di hardware, quindi che nel vostro sistema sia installata una scheda graficha Nvidia, ATI, Intel, Matrox, o Sis come in questo caso, sarà irrilevante; il monitor funzionerà comunque e potrete scegliere la risoluzione che desiderate; tuttavia non potrete fare affidamento sull'accelerazione hardware della vostra scheda grafica... d'altronde non si può avere "botte piena e moglie mmmbriaca"  ;-)

Informazioni personali

La mia foto

Se lo spirito di condivisione che caratterizza Linux fosse applicato a tutti gli aspetti della vita, il mondo sarebbe un posto migliore per tutti !