mercoledì 4 agosto 2010

Conversione video facile con Linux

Oggigiorno realizzare un video è diventata quasi una mania, e pur di pubblicare qualcosa su Youtube, si è disposti a registrare di tutto. Non da meno, è possibile vedere un film da, praticamente, qualsiasi riproduttore multimediale, che sia tascabile o meno. L'unico problema - se cosi si può dire - consiste nel fatto che i vari dispositivi in commercio adottano formati e risoluzioni diverse tra loro, quindi, va da se, che se realizzo un video con un telefonino Android, per riprodurlo anche sull'iPad o nella PlayStation3, probabilmente, dovrò convertirlo nei formati e nelle risoluzioni adatte a questi ultimi.
In questo blog avevo già parlato in diverse occasioni di conversioni video:

Convertire video AVI in MPG con FFMPEG

Conversione formato video da avi a mp4

Rippare un DVD da linea di comando con Linux e Mencoder

Conversione video da riga di comando

tuttavia l'approccio della riga di comando, pur ritenendolo personalmente quello più semplice ed efficace, non sembra essere alla portata di tutti. In effeti i nuovi utenti di Linux (forse sarebbe meglio dire di Ubuntu Linux) che probabilmente provengono da Windows, hanno spesso difficoltà ad aprire un terminale... figuriamoci poi, digitarci dentro qualcosa ;-)

Bene, per tutti questi la soluzione si chiama Arista Transcoder, un programma veramente ben fatto, che consente di convertire, in pochi semplici passi, i nostri file multimediali in tutti i formati utilizzati dai dispositivi attualmente in circolazione; inoltre è munito di una semplice interfaccia grafica, che lo rende particolarmente adatto ai non esperti. Riassumo brevemente le caratteristiche principali del software:

- Ricerca automatica di DVD e dispositivi video
- Preset per computer, DVD, Playstation, iPod, iPhone, Android e smartphone
- Aggiornamento automatico dei preset
- Anteprima per valutare in tempo reale la qualità di conversione
- Trasforma un DVD in un file video a nostra scelta
- Consente la registrazione di un flusso video proveniente da una webcam

Ora che abbiamo visto di cosa si tratta passiamo all'installazione... però almeno in questo caso permettetemi di usare la riga di comando, anche perché sarebbe dannatamente noiso andarsi a cercare tutti i software in Synaptic e installarli uno ad uno... ritengo sia molto più semplice: aprire un terminale e digitare:

$ sudo apt-get install arista gstreamer0.10-plugins-ugly-multiverse h264enc libdvdcss2 [invio]

eventuale password [invio]

Questo comando genera alcune, cosiddette, dipendenze (anche abbastanza strane) che durante il processo di installazione, vi presenteranno 2 schermate di opzioni... premete semplicemente invio e andate avanti. Fatto questo ci ritroveremo finalmente Arista Transcoder e tutti gli altri software necessari al suo (completo) funzionamento, installati e pronti all'uso.

Attenzione però - se non abbiamo i repository di Medibuntu abilitati, difficilmente il comando precedente potrà compiere totalmente il suo dovere (per esempio non riuscirà a trovare libdvdcss)... quindi, nel caso ce ne fosse bisogno, vediamo come aggiungere i nuovi repository:

$ sudo wget --output-document=/etc/apt/sources.list.d/medibuntu.list http://www.medibuntu.org/sources.list.d/$(lsb_release -cs).list && sudo apt-get --quiet update && sudo apt-get --yes --quiet --allow-unauthenticated install medibuntu-keyring && sudo apt-get --quiet update [invio]

eventuale password [invio]

A questo punto non ci resta che ripetere nuovamente il primo comando, per ritrovarci il nostro convertitore nel menu Applicazioni -> Audio & video -> Arista Transcoder. L'utilizzo è veramente banale, quindi non ci dilungheremo in questo; piuttosto è bene ricordare che nel sito del progetto: sono disponibili ulteriori presets da poter scaricare e aggiungere ad Arista Transcoder.

Se poi Arista Transcoder non dovesse proprio piacervi, non disperate... a questo indirizzo: http://www.linuxx.it/software/video/conversione/ potrete trovare una nutrita lista di altri convertitori video per Linux.

Adesso anche i nuovi utenti del pinguino non avranno più scuse... convertire un video con Linux, oggi è veramente alla portata di tutti ;-)

Informazioni personali

La mia foto

Se lo spirito di condivisione che caratterizza Linux fosse applicato a tutti gli aspetti della vita, il mondo sarebbe un posto migliore per tutti !